TFH

Salute e Bellezza

Liposuzione

Liposuzione - Immagine principale

Liposuzione introduzione

La liposuzione, anche denominata lipoplastica, è una procedura estetica che facilita la rimozione del tessuto adiposo in eccesso, presente appena sotto la pelle, tramite aspirazione. La liposuzione negli ultimi anni è divenuta sempre più popolare dal momento che le richieste di tale intervento sono andate crescendo esponenzialmente. Lo scopo della liposuzione si concentra principalmente sul miglioramento e la definizione della forma naturale del corpo.
L’intervento di liposuzione prevede l’uso di un tubo in acciaio inox vuoto, detto cannula, che viene inserito manualmente dal chirurgo direttamente nella parte interessata ed è collegato ad un dispositivo di aspirazione che rimuove definitivamente il grasso corporeo. La liposuzione viene impiegata per il trattamento dei depositi adiposi presenti in varie zone del corpo, come la pancia, il girovita, i glutei, i fianchi, le braccia, il torace, la schiena, area mascellare, le guance, il mento, i polpacci e le caviglie.
La liposuzione non può essere usata per trattare l'obesità o qualsiasi altra condizione. I pazienti devono fare esercizio fisico regolarmente ed avere buone abitudini alimentari al fine di mantenere un peso corporeo sano. Questo intervento può essere eseguito da solo o anche combinato con altre procedure chirurgiche, tra cui la riduzione del seno, l’addominoplastica, e il lifting viso.

Vantaggi della liposuzione

I pazienti possono trarre vantaggio sia mentalmente che fisicamente da una liposuzione. Essa è considerata un modo sicuro ed efficace per rimuovere l'eccesso di grasso dal corpo. Alcuni dei vantaggi della liposuzione che possiamo citare sono il miglioramento dell'aspetto della cellulite, la rimozione in modo sicuro del grasso da parti specifiche del corpo e la scultura delle aree del corpo che non sembrano migliorare con l’attività fisica o con trattamenti non invasivi (es. di medicina estetica).

I candidati ideali per la liposuzione

I candidati ideali per un intervento di liposuzione sono individui sani, che hanno stabilito che la liposuzione è l’intervento più idoneo per il raggiungimento dei loro obiettivi estetici e che non hanno alcuna condizione medica o malattia potenzialmente letale che potrebbe mettere il paziente in potenziale pericolo durante il processo di guarigione. Anche pazienti non fumatori, turbati e a disagio per i depositi di grasso in eccesso e gli individui con una visione positiva della vita che hanno un'idea precisa in mente per il rimodellamento del corpo, sono buoni candidati per la liposuzione.

Come funziona la liposuzione

La liposuzione può essere fatta in piccole aree del corpo, come ad esempio nella zona sotto il mento, o in aree più grandi, come glutei e cosce. In entrambi i casi, una sottile cannula viene introdotta mediante una piccola incisione, e poi utilizzata per aspirare il grasso sotto la pelle. Questo strumento chirurgico rompe le cellule di grasso costringendole a venir fuori grazie ad una pompa a vuoto che lo aspira letteralmente. Mentre i pazienti perdono liquidi insieme al grasso, vengono somministrati per via endovenosa nuovi liquidi, sotto attento monitoraggio da parte di personale altamente specializzato.

Tipi di liposuzione

Esistono diverse tecniche chirurgiche che possono rendere la liposuzione più sicura, facile e meno dolorosa. Tali le principali  tecniche possiamo annoverare:

  • la liposuzione tradizionale
  • la liposuzione assistita
  • la liposuzione ad ultrasuoni

Liposuzione tradizionale

Si tratta di un metodo tradizionale che utilizza una piccola cannula collegata ad uno strumento che produce un vuoto di pressione. Il chirurgo muove la cannula manualmente. Una soluzione medica salina viene poi introdotta nella zona da trattare e vengono realizzate delle piccole incisioni nello strato di grasso. Dopo di che la cannula viene introdotta attraverso suddette incisioni andando a rompere il grasso e ad aspirarlo fuori dal corpo.

I vantaggi della liposuzione tradizionale

La liposuzione tradizionale è il modo migliore per rimuovere ingenti masse grasse in breve tempo. Questo è il motivo per cui essa è usata nella correzione di grandi aree del corpo quali addome, glutei o schiena. Un altro aspetto positivo che induce i pazienti nello scegliere la liposuzione tradizionale sono i costi relativamente bassa rispetto ad altre opzioni chirurgiche. Rispetto ad altri tipi di liposuzione, il costo della liposuzione tradizionale può essere dieci volte inferiore. Anche alcune condizioni mediche possono trarre benefici dall’intervento di liposuzione, tra cui la ginecomastia, in cui il tessuto mammario adiposo è ipersviluppato negli uomini, ed i lipomi ovvero i tumori di grasso benigni. I risultati possono durare a lungo a seconda dello stile di vita del paziente. Dopo l’intervento di liposuzione resta importante fare esercizio regolarmente e mantenere buone abitudini alimentari o qualsiasi altra routine che vi tenga fisicamente sani, per mantenere i risultati della liposuzione a lungo termine. C’è anche da considerare che la liposuzione si limita a rimuovere il grasso a livello sottocutaneo, e non anche quello a livello viscerale, che è il più pericoloso per la nostra salute. Alla luce di questo, si comprende maggiormente quanto sia importante adeguare il proprio stile di vita ad un regime sano e salutare.

Liposuzione tradizionale rischi

Proprio come in qualsiasi altra procedura medica, possono insorgere alcune complicazioni. Prima di sottoporsi alla liposuzione, si dovrebbe essere consapevoli dei rischi e dei benefici ad essa connessi.
Tra i rischi c’è il gonfiore o l’intorpidimento della zona trattata, irritazione in sede di inserimento della cannula, e cambiamenti di colore nella zona di interesse. Lo squilibrio dei fluidi è un'altra complicazione che può verificarsi, pertanto dovrà essere costantemente monitorato dal personale durante il tempo di degenza del paziente. Tuttavia, questa complicanza può accadere anche durante il periodo di guarigione a casa. In caso di eccessivo gonfiore, se ritenuto anomalo, il paziente può essere sottoposto ad un ulteriore intervento chirurgico, anche se generalmente un certo gonfiore, del tutto normale e fisiologico conseguente all’intervento, può persistere per settimane o addirittura mesi dopo la liposuzione. In rari casi è anche possibile l’embolia, che si ha quando il grasso si stacca e va a finire nel circolo sanguigno, andando ad intrappolare i vasi sanguigni, nei polmoni o nel cervello.

Liposuzione PAL

La liposuzione PAL utilizza una cannula meccanica che estrae il grasso attraverso incisioni più piccole. Ciò richiede una minore forza manuale o sforzo fisico in quelle parti del corpo che hanno tessuto fibroso. La liposuzione PAL non fa uso di calore, pertanto non sussistono i rischi di combustione accidentale connessi talvolta ad altri interventi di chirurgia estetica. Il risultato può essere un'esperienza più agevole sia per il chirurgo che per il paziente stesso.

I vantaggi della liposuzione PAL

Nel corso di una liposuzione PAL, come già accennato pocanzi, i chirurghi non impiegano un grande sforzo fisico nel maneggio della cannula dal momento che essa stessa compie già un ottimo lavoro nel liberare le cellule di grasso dal corpo del paziente. I tempi di guarigione sono più brevi ed anche i lividi sono più contenuti. Dal momento che la liposuzione PAL richiede tempi chirurgici più brevi, le complicazioni ed i rischi associati a questa tecnica sono tendenzialmente inferiori rispetto ad una liposuzione di tipo tradizionale.

Liposuzione PAL rischi

Ci sono rischi minimi associati alla liposuzione PAL e  sono fortemente ridotti: non è necessario ricorrere all’ anestesia generale e l’entità di sanguinamento e di sviluppare lividi è ridotta, proprio grazie a questa particolare tecnica che fa uso di cannule vibranti in grado di rimuovere le cellule adipose senza eccessivo trauma per il corpo.
Tuttavia, c’è da tener conto che le iniezioni utilizzate prima di inserire la cannula contengono lidocaina (un tipo di anestetico locale) ed epinefrina (un fluido che aiuta a restringere i vasi sanguigni in modo da prevenire il sanguinamento). Alcune persone sono allergiche alla lidocaina e questo può comportare gli stessi rischi che si possono avere con tutti i tipi di anestetici. L’Epinefrina può diventare tossica se lasciata nel corpo per troppo tempo, e ciò può verificarsi se ne viene iniettata troppa ed il corpo non è in grado di assorbirla. In questa circostanza particolare essa può migrare verso i polmoni e causare gravi problemi di salute per il paziente. Tuttavia, le possibilità che si abbiano tali complicanze sono molto rare, ed in generale i nostri chirurghi hanno una preparazione tale da scongiurare di incorrere in tali eccezioni.
A volte la pelle sopra la zona trattata può allentarsi, determinando un effetto rugoso poco attraente e imbarazzante. Con il passare del tempo comunque la pelle dovrebbe tornare a tendersi nuovamente, ma vi sono possibilità in cui ciò non avvenga ed allora può essere necessario un ulteriore intervento chirurgico di correzione.

 

Liposuzione laser

La liposuzione laser è una procedura minimamente invasiva che può aiutare i pazienti a sbarazzarsi del grasso localizzato senza dover sottoporsi ad una liposuzione tradizionale. La liposuzione laser può trattare zone come le ginocchia, la schiena, il torace, l’addome, i fianchi, le cosce ed i seni maschili. Rispetto alla liposuzione tradizionale la liposuzione laser comporta un minor sanguinamento, meno lividi, e tempi di guarigione più celeri.

Liposuzione laser vantaggi

La liposuzione laser può portare a grandi risultati indipendentemente dal tipo di corpo da trattare. Il raggio laser aiuta a bruciare i tessuti grassi consentendo un recupero più rapido grazie alla sua tecnica non invasiva. I pazienti di solito possono rientrare al lavoro anche dopo un solo giorno di riposo. Gli effetti della liposuzione laser sono permanenti purché il paziente conduca e mantenga uno stile di vita sano. Il raggio laser inattiva le cellule di grasso lasciandole incapaci di immagazzinare grasso. Un altro vantaggio della liposuzione laser è che favorisce la crescita di nuovo collagene, che dà alla pelle un aspetto più turgido e vitale. Il laser cauterizza i più piccoli vasi sanguigni danneggiati, riducendo il sanguinamento e l'infiammazione.

Liposuzione laser rischi

La liposuzione laser produce energia termica, pertanto il rischio di formazione di bolle e di cuocere i tessuti è reale. Ciò potrebbe portare a infezioni e cicatrici. Anche il rischio di irregolarità della pelle sussiste: i pazienti possono ritrovarsi la struttura della pelle ondulata o a fossette in prossimità delle aree che sono state trattate con la liposuzione laser. Inoltre, la pelle potrebbe divenire più scura o più chiara del normale, ma nel tempo questo effetto va svanendo o, nei casi più gravi, possono essere richieste ulteriori opzioni di trattamento.

Liposuzione ad ultrasuoni

A differenza della liposuzione laser e della liposuzione tradizionale, questa liposuzione utilizza gli ultrasuoni per liquefare il grasso, rendendolo più facile da rimuovere. La Liposuzione ad ultrasuoni è considerata più efficiente e meno traumatica rispetto ad altre procedure. L’intervento può essere effettuato utilizzando due diversi approcci. Il grasso può essere drenato durante la sua liquefazione oppure può essere drenato dopo che è stato liquefatto. La liposuzione ad ultrasuoni può essere eseguita nella schiena, nell’addome, e nella regione del seno maschile.

Vantaggi della liposuzione ad ultrasuoni

La liposuzione ad ultrasuoni produce risultati più uniformi e morbidi e dà al medico un maggiore controllo sul modellamento dei contorni del corpo. Si riduce anche le probabilità di eventuali traumi, lividi, e complicanze emorragiche. Sia gli uomini che le donne possono beneficiare di questa chirurgia plastica. UAL permette una migliore definizione delle aree come vita, gabbia toracica e braccia.

Rischi della liposuzione ad ultrasuoni

Se la liposuzione ad ultrasuoni è efficace nel trattamento del grasso, l'energia continua ad ultrasuoni può comportare il rischio di bruciare la pelle del paziente anche se ciò è infrequente.

Liposuzione e guarigione

Come per ogni altro intervento, la liposuzione prevede un periodo di guarigione, che può durare da pochi giorni a un paio di settimane. Soprattutto nel periodo iniziale della guarigione non sono infrequenti dolore, bruciore, gonfiore e intorpidimento ed è importante sapere come prendersi cura delle zone del corpo che sono state trattate. Dopo essere state medicate vengono avvolte da bendaggi o indumenti di compressione che devono restare anche diverse settimane dopo l'intervento chirurgico di liposuzione al fine di accelerare la guarigione. Tali accorgimenti aiutano a tonificare il corpo e ridurne il gonfiore. Le bende devono essere sostituite uno o due giorni dopo l'intervento di liposuzione. Eventuali drenaggi usati per rimuovere i liquidi per evitarne l’accumulo vengono rimossi solitamente entro cinque, dieci giorni, e per quanto riguarda i punti o si dissolvono da soli oppure vengono anch’essi rimossi dal chirurgo entro otto, dieci giorni. Poche settimane più tardi, i pazienti possono rimuovere gli indumenti compressivi, il gonfiore si placa e il risultato finale può essere apprezzato. I medici possono raccomandare antibiotici per ridurre il rischio di infezione nei siti di incisione.

Liposuzione costi

Fermo restando che la qualità di una liposuzione è più importante dei suoi costi di intervento, il costo medio nazionale per una liposuzione può variare dai 1000 euro ai 3000 euro, a seconda di una varietà di fattori quali il tipo di anestesia utilizzato, la parte del corpo aspirata, e così via. La liposuzione può essere combinata con altre procedure di chirurgia estetica.

Liposuzione - Domande frequenti

D: La liposuzione può essere eseguita per le mie braccia?
R: Sì, può essere eseguita in varie parti del corpo, tra cui le braccia. L'integrità e l'elasticità della pelle è una delle cose più importanti da considerare.

D: Come funziona la liposuzione con l'innesto di grasso?
R: Il grasso può accumularsi in aree del corpo sconvenienti. Da queste aree il grasso può essere aspirato, raccolto e, grazie al recente miglioramento delle tecniche di trasferimento di grasso, innestato altrove con ottimi risultati. Questo intervento è relativamente rapido. Ai pazienti che si sottopongono a questa procedura viene estratto il grasso dall’addome o da altre parti del corpo per venire reimpiantato nelle aree richieste quali i glutei, i seni, e il viso.

D: Quanto peso dovrei perdere prima di sottopormi ad un intervento di liposuzione?
R: Ogni persona ha un peso ideale in base alla propria altezza. Le donne solitamente hanno una massa grassa mediamente superiore a quella dell’uomo, dovuta al peso del seno e di altri fattori che concorrono ad innalzarne la media. Il consulto iniziale con il chirurgo plastico è fondamentale anche per stabilire pesi e misure, aspettative e risultati personalizzati in base alla vostra conformazione fisica ed all’impegno che vorrete mettere prima e dopo l’intervento di liposuzione per avvicinarvi quanto più possibile al vostro peso ideale.

D: È meglio fare la liposuzione prima o dopo la gravidanza?
R: La liposuzione non influenza la gravidanza. Tuttavia le donne aumentano di peso durante la gravidanza, dunque se pensate di avere figli presto, si consiglia di mettere da parte il denaro e investirlo per una liposuzione dopo le gravidanze.

D: Funziona meglio la liposuzione tradizionale o PAL?
R: Entrambe le tecniche di liposuzione funzionano bene. La liposuzione PAL aggiunge semplicemente le vibrazioni alla cannula utilizzata nella liposuzione tradizionale Alcuni medici possono preferire la liposuzione tradizionale a quella PAL, poiché lascia loro un maggiore controllo manuale. La liposuzione PAL, d'altra parte, crea un modello di rimozione del grasso più coeso e prevedibile. Alla fine, tutto dipende dalla capacità ed esperienza del chirurgo plastico.

D: Quale metodo di liposuzione è giusto per me?
R: La liposuzione può essere eseguita su diverse aree del corpo allo stesso tempo, e in certi casi può essere effettuata anche in combinazione con altre procedure estetiche. Per una diversità di fattori fisici individuali, non tutti ottengono gli stessi risultati dalla liposuzione. Il chirurgo estetico deve prendere in considerazione le caratteristiche uniche di ogni paziente al fine di determinare la procedura di trattamento più efficace.

D: La liposuzione rimuove la cellulite?
R: La liposuzione può ridurre il grado di cellulite, ma non eliminarla completamente. La liposuzione infatti rimuove il grasso che si trova negli strati più profondi della pelle, mentre la cellulite si forma sotto la superficie della pelle.

D: La liposuzione comporta rischi tali da mettere il paziente in pericolo di vita?
R: La liposuzione, proprio come qualsiasi altro tipo di intervento chirurgico, può comportare alcuni rischi. Tuttavia, raramente si hanno complicanze. I problemi più comuni associati alla liposuzione sono piccole irregolarità o asimmetrie sopra la zona trattata. Per ridurre queste irregolarità, il chirurgo scolpisce il grasso residuo in una forma che segue i contorni del corpo. A questo proposito, il chirurgo agisce più come un artista / scultore che come un medico.

D: Vado in palestra regolarmente, tuttavia non mi sembra di perdere peso con l'esercizio fisico. La liposuzione può aiutare?
R: La liposuzione è raccomandata per il trattamento di depositi di grasso che non possono essere eliminati con l'esercizio fisico o la dieta. Promuove anche una pelle più liscia e più tesa. I pazienti che valutano di sottoporsi ad una liposuzione devono essere in buona salute generale e vicini al loro peso corporeo ideale.

D: I massaggi dopo l’intervento di liposuzione possono essere di aiuto?
R: Massaggiare la zona operata è molto importante in quanto aiuta a rendere le aree trattate omogenee e il contorno del corpo più naturale possibile. I pazienti dovrebbero iniziare i massaggi appena possibile, entro 1-2 giorni dalla liposuzione, per almeno 10 sessioni da tenere due o tre volte a settimana.

D: Quanto dura l’intervento di liposuzione laser?
R: Richiede solitamente una media di circa 45 minuti per ogni zona da trattare.

Liposuzione aree di intervento